Il calcio in Europa alla sosta

Un “vistazo” ai maggiori campionati europei per club con #futbolmarket

Arriva un’altra sosta, facciamo il punto.

Il rinvio del #clasico ha fatto si che le prime due abbiano una gara in meno. La classifica é piuttosto corta. Le prime 9 squadre esprimono tutte un buon calcio e se per la vittoria finale a questo giro non è detto che sarà una delle solite due a portare a casa il trofeo, per ora é lotta sicuramente aperta per i piazzamenti europei.

Barça 25

Blancos 25

Atleti 24

Sevilla 24

Real Sociedad 23

Bilbao 20

Granada 20

Getafe 20 

Valencia 20 

In Bundesliga la prima è il Borussia M’Gladbach a 25 che stacca di 4 punti la seconda. Tuttavia dopo di loro c’è grande equilibrio: in quattro punti si passa dalla seconda alla decima. 

In Premier quest’anno sembrerebbe proprio che il Liverpool non conosca rivali, difatti sono ben 8 i punti sulle due seconde Chelsea e Leicester. Quarto il City a 9 distanze. Poi c’è un solco di ben 8 punti che separa la quarta dalla quinta che a sorpresa è lo Sheffield in buona compagnia dello United. Sprofonda il Tottenham ex asso di Champions in 14ma posizione.

In portogallo Benfica e Porto fanno campionato a sè; ci sarebbe equilibrio anche in Francia..

Non fosse per il PSG che è imprendibile.

In Italia è l’Inter a tenere vivo il discorso scudetto ad 1 sola distanza dall’egemonia juventina.

Attualmente la Lazio terza col Cagliari (annunciata rivelazione) hanno spodestato Roma e Napoli che ci avevano abituati ad essere ai super vertici. Poi la bella conferma Atalanta. Apparentemente queste saranno le sette sorelle per le prossime coppe, ma attenzione alle insidie, il campionato è ancora lungo

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*