Inghippi in Serie C

serieC

Arezzo, Modena, Piacenza e Pontedera, Pro Patria e Vibonese rinunciano volontariamente ai playoff. Il motivo? Finanziario e di sicurezza per il virus. Dicono
A #Catania addirittura alcuni giocatori si rifiutano di rispondere alle convocazioni. Il motivo? Finanziario. #Pulvirenti ha pagato gli stipendi solo a 6 giocatori. Gli altri non lo percepiscono da gennaio. Contestazione serrata in città mentre spuntano cordate come funghi.
Sarà un’ecatombe in #serieC
Per ora le promosse in #serieB sono tre società ambiziose: il #Monza di #Berlusconi, poi la #Reggina di Luca Gallo che ha fatto molto bene al primo anno e il #Vicenza di #Rosso, proprietario del marchio #Diesel.
Ecco la truppa di quelle in lizza per i #playoff: dal girone A #Carrarese, #Renate, #RoburSiena, #Alessandria, #Albinoleffe, #Novara, #Juventus U23; da quello B #ReggioAudace, #Carpi, #Südtirol, #FeralpiSalò, #Padova, #Triestina, #Fermana; e infine dal C #Monopoli, #Potenza, #Ternana, #Catania (forse), #Catanzaro, #Teramo, #Virtus Francavilla, #Avellino fino al nuovo #Bari di Luigi #DeLaurentis

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*